Ritratto realizzato Foto originale del ritratto

Zio Mimi. Sanguigna e seppia su Tela 50×70 cm. Anno 2010

Ho realizzato il ritratto in segno di gratitudine.

La mia carriera di ritrattista è cominciata grazie a zio Mimi. Lui è stato il mio primo committente , mi chiese di realizzare dal vero il ritratto di sua figlia durante il banchetto della cerimonia di prima comunione. In quell’occasione mi consigliò di recarmi a Roma, a piazza Navona. Inoltre fu lui a iscrivermi ad una scuola di musica a Triggiano (BA) dove ho studiato solfeggio e sax contralto.