Alcune volte non è necessario completare il ritratto. Colta la somiglianza in occhi e lineamenti base del viso, interessante è non finire del tutto il ritratto. Il resto lo completa l’occhio dell’osservatore. È molto difficile capire quando fermarsi. Quando si coglie il momento giusto per fermarsi il disegno acquista un fascino particolare. Questo ritratto é fra quelli riusciti meglio. Contento io e molto contento il committente dalla provincia di Padova.