Nel suo ufficio ha posato Giorgio Angeli, in compagnia di due pastori tedeschi. Giorgio conduce un grande atelier da molti anni dedito alla scultura contemporanea. Ha collaborato con Pietro Cascella, Kan Yasuda, Arturo Carmassi, Novello Finotti, Giò Pomodoro e tanti altri. La posa immobile non è il suo forte! Facilmente si addormentava. Allora ho realizzato un “non finito”, in un’ora circa ho colto i tratti essenziali e ho lasciato Giorgio al suo lavoro di scultore. Ora parte della collezione “face to face con scultori e artigiani che hanno creato la Piccola Atene”

Ritratto dal vero a Giorgio Angeli

Ritratto dal vero allo scultore Giorgio Angeli. Sanguiga su tela 40x50cm