Via Garibaldi 70 Pietrasanta Lu
Ottieni indicazioni stradali

Mostra face to face ritratti dal vero a scultori e artigiani della Piccola Atene

Dal 22 giugno al 7 luglio 2019 saranno esposti, nei locali dell’Ex Farmacia, i primi 25 ritratti del progetto Face to Face, eseguiti dal vero a scultori e artigiani che hanno fatto la storia della città d’arte di Pietrasanta, la “Piccola Atene”.

Nel secolo scorso, a Pietrasanta, il suono del martello e dello scalpello era diffuso in tutte le vie del centro.
Grazie alla competenza degli scultori ritratti è stata possibile la realizzazione di opere monumentali ancora oggi collocate in varie parti del mondo. Tantissimi erano i laboratori di scultori che realizzavano statue a tema sacro e opere di grandi artisti di fama internazionale. Laboratori come lo Studio Sem e lo Studio Cervietti, oggi La Polveriera, attuale sede della bottega d’arte di Franco Pagliarulo, furono frequentati da artisti del calibro di Botero, Moore, Folon, Mitoraj, Vangi e tanti altri.
Nel gennaio 2018, accomunati dall’idea del ritratto tra colleghi come scambio artistico, lo scultore Marcello Giorgi, il pittore Franco Pagliarulo e il musicista Andrea De Micheli, si incontrano nella bottega di Franco Pagliarulo, parte de “la Polveriera”, ex Studio Cervietti. Giorgi modella l’argilla, Pagliarulo disegna con il carboncino mentre De Micheli suona il sax soprano. Così nasce “Face to Face”, un progetto di Franco Pagliarulo, Alessandra Oricchio e Mattia Pagliarulo, che vuole ridare vita alla tradizione pietrasantina del ritratto tra autori, un tempo praticata da artisti come Romano Cosci e i Tommasi Ferroni.
In seguito il progetto Face to Face si è sviluppato anche in un’altra direzione. Si è creato spontaneamente un faccia a faccia tra Franco Pagliarulo e i vari scultori artigiani che hanno lavorato in passato nell’ex Studio Cervietti.
Cosi nel 2019 il progetto è andato via via definendosi come omaggio in memoria di tutte le maestranze che hanno fatto la storia di Pietrasanta nel mondo della scultura: artigiani scultori, fonditori, intarsiatori, formatori e modellatori. Gli scultori hanno posato nello studio di Pagliarulo o nei propri ambienti di lavoro, studi, fonderie e laboratori affascinanti e fermi nel tempo. Durante l’esposizione all’Ex Farmacia potranno essere ascoltate alcune testimonianze degli scultori attraverso alcuni video realizzati al momento del ritratto eseguito da Pagliarulo, durante i momenti di pausa dalla posa. Nei racconti degli artigiani la Pietrasanta di una volta, la carriera, il dopo-lavoro passato riuniti a bere in piazza e i vari aneddoti vissuti con personaggi famosi: da Lollobrigida a Yoko Ono, da Cicciolina a Jeff Koons.
L’esposizione presso l’Ex Farmacia è una fase del progetto in divenire Face to Face. Un incontro pubblico per rendere partecipe la cittadinanza, il territorio, le istituzioni e i turisti, alla condivisione di questo tesoro vivente che appartiene a tutta la comunità.